Project Description

Questo asilo è stato realizzato nel cortile nella chiesa Shekinah Wend-ziiri ed è praticamente l’unico asilo del quartiere; i bambini che lo frequentano sono una trentina, figli degli abitanti del quartiere, quasi tutti musulmani. Anche questo è un potente mezzo d’evangelizzazione perché i bambini imparano le storie della Bibbia e le canzoni cristiane. Al momento non ci sono problemi di religione. Dopo le minacce e i primi contrasti avuti all’inizio di quest’opera, gli abitanti del quartiere hanno capito che vogliamo far loro del bene e ci danno fiducia. Béatrice, la moglie di François, è fra le maestre.

In ottobre 2017, la struttura di questo asilo è stata completamente rifatta. Essendo stato costruito dieci anni prima con metodi tradizionali (mattoni di fango e argilla), ora presentava segni di cedimento. Con le mutazioni climatiche che negli ultimi anni causavano molti problemi alle strutture costruite in modo tradizionale, il governo ha imposto nuove norme costruttive, fra cui l’utilizzo di mattoni fatti di sabbia e cemento. Dopo l’asilo, i bambini entrano nelle scuole evangeliche, anche queste molto apprezzate dai musulmani, e la loro conversione a Cristo è molto facilitata, quasi scontata. La costruzione delle scuole evangeliche è fra le priorità nei programmi delle Assemblee di Dio.